Torta pan di stelle

Ciao a tutti

oggi vi propongo una ricetta davvero famosissima..la Torta pan di stelle..

Chi non ama questi biscotti? e allora visto che il web è pieno di torte del genere, ecco la mia versione..

Ingredienti per la torta pan di stelle

Un disco di pan di spagna al cioccolato

1 pacco di pan di stelle

450 gr di nutella

500 gr di panna fresca da montare

zucchero 200 gr

300 gr di cioccolata da sciogliere

 

Torta pan di stelle

Torta pan di stelle

Per prima cosa prepariamo il pan di spagna al cioccolato.. Montiamo 2 uova con 60 gr di zucchero, per 15 minuti. Aggiungiamo 40 gr di farina dal basso verso l’alto e in seguito 20 gr di cacao amaro in polvere. In seguito versiamo la torta in una cerniera imburrata e infarinata e cuociamo in forno per 20 minuti a 180 gradi. Facciamo freddare la torta e andiamo avanti.. In una teglia mettiamo il pan di spagna al cioccolato  e uno strato abbondante di panna montata con un po’ di zucchero, passiamo in freezer per 10 minuti. Aggiungiamo qualche cucchiaio di nutella e rimettiamo in freezer, coprendo ancora con panna montata. Lasciamo che la torta indurisca in freezer per altri 15-20 minuti. Sciogliamo del cioccolato fondente o al latte a bagno maria e coliamolo sulla torta ben fredda, rapprendera’ subito.. Decoriamo con pan di stelle e rimettiamo in freezer. La torta si apprezza lasciandola per circa mezz’ora fuori dal frigo prima di mangiarla..

Torcetti al cioccolato di sfoglia velocissima

 
 
Vi va un dolcetto??
Oggi vi propongo una ricetta velocissima..
E’ una pasta sfoglia che si prepara in un lampo..dimenticatevi pieghe, e mille giri…la farete in un baleno…
 
 
 
Ingredienti per 1 kg di pasta sfoglia
 

500 gr di Burro a pezzi  congelato Burro Occelli
500 gr di farina dolci e sfoglie  Molino Rosignoli
250 gr di acqua freddissima
10 gr di sale..

100 gr zucchero Eridania
In un mixer mettete tutti gli ingredienti tranne l’acqua…otterrete un composto granuloso…
Aggiungete l’acqua a filo nel robot e impastate..
Stendete la pasta e fate una piega a 3..ripetete l’operazione per 4-5 voltefino ad ottenere un composto liscio..
Mettetela in un sacchetto di nylon e poi in frigo..
Dopo ho steso la pasta sfoglia , ho aggiungo dei pezzetti di cioccolata Baladin , ho coperto con altra sfoglia…ho tagliato a listarelle non troppo lunghe e ho arrotolato..( facendo una torsione con le mani) come quando accartocciate una caramella..
Ho steso un leggero strato di doratore Codap..
Ho posto i torcetti su carta forno e stampo Guardini e cotto in forno a 180 gradi per 15 minuti…
 
eccoli..uno tira l’altro..
 
Vi assicuro che sono ottimi e veloci, ma devo confessare che il burro usato era davvero dei migliori..
La qualita’ del burro occelli è ottima, usate anche voi un burro di altissima qualita’ o ne risentirete nel gusto…
 
Con questa dose ne vengono piu’ di 100..quindi io ne ho fatta un meta’ l’altra l’ho congelata per altri usi..potete ridurre se volete..
 
eccone uno…
allungate la mano  …
Le decorazioni presenti nello shop sono acquistate su tutto pasticceria..
 
 
 

piatti Poloplast

Cuori biscotto cioccolato e mandorle

Cuori biscotto cioccolato e mandorle
 
Per la frolla :
 
400 farina Molino Rosignoli
110 zucchero Eridania
60 burro
60 olio alla nocciola Pariani
aroma biscotto Flavourart
2 uova 
latte q.b
2 cucchiaini lievito
 
 
Impasto tutti gli ingredienti facendo la classica fontana..
Lascio riposare in frigo per 2 ore..Riprendo l’impasto e formo dei cuori con i tagliapasta cuore
Cuocio in forno a 180 gradi per 20 minuti..
 
 
Glasso i biscotti con cioccolato fuso e decoro con
Mandorle
 

questi tondi li ho fatti usando il mattarellino     Silikomart/

 

Crostata alla nutella morbida

Uhmm sentite il profumino..io si…questa crostata alla nutella morbida è davvero buonissima, la nutella all’interno del dolce rimane morbida e cremosa, non secca ed è perfetta per chi ama i dolci cioccolatosi..

Crostata alla nutella

Volete conoscere gli ingredienti?

Eccoli..per uno  stampo da 22 cm ( per 8 persone o piu’)

500 gr di farina 00

250 gr di burro

un pizzico di sale

 aroma vaniglia

180 gr di zucchero semolato

1 cucchiaino di lievito per dolci

2 uova

5 cucchiai di nutella

L’esecuzione è davvero semplice.. Mentre riscaldate il forno a 180 gradi, iniziate ponendo gli ingredienti secondo quest’ordine in una ciotola creando la classica fontana..

Farina, zucchero e burro freddo di frigo tagliato a tocchetti. Dopo di che aggiungete le uova e il resto degli ingredienti impastando velocemente per non far scaldare troppo il burro. Ponete il panetto in frigo per 1 oretta, o se fa freddo anche fuori dal frigo.

Spolverate il piano di lavoro con della farina e stendete una parte di frolla , circa la meta’, ponetela in una teglia  ben imburrata e infarinata. A questo punto bucherellate con una forchetta la frolla, ponete un foglio di carta forno su di essa e un peso( fagioli, biglie di ceramica) e cuocete in forno per 15 minuti a 180 gradi.

Trascorso il tempo togliete la carta forno e mettete la nutella a cucchiaiate, la torta ancora calda vi aiutera’ a far sciogliere la nutella e a livellarla bene sulla superficie.

Coprite con la restante frolla e cuocete per altri 10 minuti a 180 gradi.

Sformate, fate freddare e spolverate con zucchero a velo.

Crostata alla nutella

Chi ne vuole una fettina? 🙂 

 

Baci di dama con crema alla nocciola

                 tovaglia Amo la casa
             piatto e ciotola Poloplast

Chi non adora i Baci di dama con crema alla nocciola?
Avete presente quei dolcetti piemontesi buonissimi, che sembrano ricordare due labbra intente a baciare?

Ecco a voi..

Ingredienti
400 gr nocciole
300 gr burro
300 gr zucchero a velo
200 gr farina
crema alla nocciola per farcire

Esecuzione

Tritate le nocciole in un mixer aggiungendo gradatamente lo zucchero a velo..
Unire poi la farina e il burro freddo, impastando come se fosse una frolla..non vi preoccupate se l’impasto sembra non unirsi bene, continuate a impastare fino ad ottenere un panetto.
Ponete i baci di dama con crema alla nocciola in frigo per due ore.
Dopo di che aiutandovi con un cucchiaio formate tante palline tutte uguali e mettete su una placca da forno.
Rimettete in frigo per mezz’ora..
Infornate per 20 minuti a 180 gradi.. lasciate freddare e accoppiate i biscotti a due a due mettendo al centro una cucchiata generosa di crema alla nocciola..

Ps : con questa dose ne vengono una 30 ina..
Ma vi assicuro che non bastano mai..

 

Occhi di bue farciti con crema al cioccolato

 Occhi di bue farciti con crema al cioccolato

Ingredienti per circa 15 occhi di bue

500 gr di farina Molino Rosignoli
150 gr burro
50 gr olio Ficacci
aroma arancia Flavourart
250 zucchero di canna
sale un pizzico
mezza bustina di lievito per dolci

Impastare il tutto per 5 minuti tenendo per ultimo il lievito..
Tagliare con un coppapasta e infornare a 180 gradi per 15 minuti..
Appena i biscotti sono freddi li farcisco  con crema al cioccolato Baladin e spolvero con zucchero a velo Eridania..

vedrete che buoni…

Biscottini occhi di bue nutella-cacao

Volete un biscottino….?? semplice eccoli…

Io adoro gli occhi di bue…questi sono con nutella e cacao…

160 gr burro
260 gr farina  Molino Pivetti
140 gr di fecola o amido
120 gr zucchero
2 uova
1 bustina lievito per dolci
aroma burro Flavourart

nutella
cacao

Faccio la classica fontana mettendo la farina e creando il buco centrale dove metto uova, zucchero e tutto il resto degli ingredienti..impasto molto velocemente per non scaldarla troppo..lascio riposare in frigo per 30 minuti…e poi la utilizzo…questa dose è sufficente per un 25 biscotti o per una crostata diametro 22…inforno a 180 gradi per 20 minuti..su carta forno Guardini

Volendo si puo’ sostituire la fecola con la farina se la volete meno friabile ma vi assicuro che con la fecola acquisisce friabilita’ e delicatezza…

Biscottini a u inzuppati nel cioccolato

Biscottini a u inzuppati nel cioccolato

 

Ciao a tutti
oggi voglio proporvi una ricettina semplicissima, ma che vi fara’ fare un figurone…

Eccoli in bella mostra..

Volete la ricetta??? semplice eccola..

a mia pasta frolla varia sempre un po’ ma devo dire che da quando ho scoperto questa ricetta non la lascio piu’…

 

160 gr burro
260 gr farina  Molino Pivetti
140 gr di fecola o amido
120 gr zucchero
2 uova
1 bustina lievito per dolci
aroma burro Flavourart

Faccio la classica fontana mettendo la farina e creando il buco centrale dove metto uova, zucchero e tutto il resto degli ingredienti..impasto molto velocemente per non scaldarla troppo..lascio riposare in frigo per 30 minuti…e poi la utilizzo…questa dose è sufficente per un 25 biscotti o per una crostata diametro 22…

volendo si puo’ sostituire la fecola con la farina se la volete meno friabile ma vi assicuro che con la fecola acquisisce friabilita’ e delicatezza…
Per la forma ho usato lo stampo Guardini..

Una volta pronti i biscottini li inzuppo nel cioccolato.spolvero con zucchero a velo misto a cocco..ed ecco il risultato…

Torta margherita nutella e topper al caramello

 

 

Ciao a tutti oggi vi propongo un dolce facilissimo ma di sicuro effetto..
 
Ingredienti Torta margherita nutella e topper al caramello
 
Per la torta
 
200 gr farina 00 
100 gr amido
80 gr burro morbido
150 gr zucchero  
Aroma al burro 
1 bustina di lievito per dolci
Mezzo bicchiere di latte
 
 
Come per un ciambellone sbatto tutti gli ingredienti insieme per 15 minuti tenendo per ultimo il lievito..in forno a 180 gradi per 30 minuti…quando la torta è fredda la taglio a meta’ e la farcisco con uno strato di nutella…
 
Passiamo alla glassa
Sciolgo a bagnomaria 300 gr di cioccolato fondente
 

Con una noce di burro.. appena il composto si raffredda lo spargo sulla torta..decoro con palline colorate 

 

Torta gianduia e panna

Ecco una buonissima torta fatta con la mousse Saracino
Ingredienti per 10 persone ( torta da 26 cm di diametro)
Pan di spagna fatto con
6 uova
180 gr di zucchero
180 gr di farina Molino pivetti
Vanillina
Scorza di limone
Crema mousse al gianduia
Sarmousse Saracino
Qualche cucchiaio di gianduia Saracino
 1 l di Panna montata
Decorazioni
Gelatina al cioccolato Lo Conte
Medagliette al cioccolato bianco Dulciar
Preparo il pan di spagna montando le uova con lo zucchero e con vanillina e scorza di limone ..
Il tutto deve essere sbattuto per almeno 15 minuti con uno sbattitore elettrico..
Appena fatto questo aggiungo la farina mescolando dal basso verso l’alto a poco a poco con una spatola ( Happyflex).. metto in una teglia a cerniera e pongo in forno a 180 gradi per 30 minuti circa..
Preparo la mousse mescolando il prepararto Sarmousse con la panna non montata e aggiungo il gianduia…
Taglio il pan di spagna a strati e ne farcisco uno con la mousse e uno con la panna montata..
A piacere il pan di spagna si bagna con liquore o con uno sciroppo di acqua e zucchero..
Decoriamo a piacere…

partecipo al contest