Muffin e cupcake glassati e decorati

Ciao a tutti..
oggi ho voluto preparare dei Muffin e cupcake glassati per il 3 compleanno del mio dolce ometto..
Non avevo molto tempo, ma ho voluto  preparare qualcosa di carino per portarlo all’asilo e festeggiare un giorno speciale..
Ho preparato anch’io l’alzatina, impilando 3 vassoi di misure diverse rivestiti con centrino e con 3 bicchieri al centro il tutto incollato con colla vinilica..non è carina? mi sembra sia venuta bene..i bimbi l’hanno subito apprezzata..
Andiamo pero’ alla ricetta, devo dire che sono venuti davvero bene..

Ingredienti per 25 muffin
400 gr farina
250 gr zucchero
4 uova grandi
aroma vaniglia
1 bustina di lievito per dolci
1 pizzico di sale
cioccolato bianco e nero fuso
diavoletti colorati
stelline di pasta di zucchero

Preparazione
Montate le uova con lo zucchero per 15 minuti e mettete da parte, mescolate tutti i solidi in un altra ciotola e aggiungeteli pian piano alternandoli con il latte e l’olio..Infine aggiungete il lievito ..Versate l’impasto dei muffin all’interno dei pirottini lasciandone una parte vuota..
Infornate a 180 gradi per 15-20 minuti..
Appena freddi decorate con il cioccolato fuso intingendone la punta e poi con decorazioni colorate..
Ponete il tutto sull’alzatina, vedrete che buoni 🙂

 

 

Le mie sfincette di carnevale

Le mie sfincette di carnevale
 
Ingredienti per circa 60 sfincette
– 1 kg di farina Molino Rosignoli
– 2 cubetti di lievito di birra
– 1 bustina di lievito per dolci
– 1 lt di latte
– 3 cucchiaini di cannella in polvere
– 1 cucchiaio di olio Dante
– 5 cucchiai di zucchero di canna Bronsugar
– 1 cucchiaio sale
– la scorza di un’arancia
   la scorza di un limone
– vaniglia

Per prima cosa scaldate  il latte.

In un tegame ho mettete la farina e tutti gli ingredienti in polvere mettendo x ultimo il lievito  e li mescolate bene;  aggiungete la scorza d’arancia e limone e  il latte tiepido dove ho sciolto tutto il lievito.
Unite l’olio e mescolate anzi sbattete energicamente con tutta la mano per circa un 15 minuti,l’impasto piano piano iniziera’ a formare delle bolle, continuate a sbattere.
Mettete il composto al calduccio in una bella coperta e lasciate lievitare per 1 ora..
Trascorso il tempo in un tegame mettete abbondante olio di semi e versate l’impasto a cucchiaiate aiutandovi con due cucchiai in modo da far scivolare l’impasto all’interno.
Friggete e servite spolverando le sfincette con lo zucchero semolato..
 
 
all’impasto potete aggiungere, uvetta, gocce di cioccolato etc.. io qui ho aggiunto le gocce di cioccolata..
 

Torta di mele aromatizzata al liquore

Ciao a tutti
vi va una fetta di torta alle mele??

a me piace tanto..è davvero facile da preparare , la puo’ fare davvero chiunque, ma conquista gli occhi e il palato..

Andiamo alla ricetta

4 mele rosse
300gr di farina Molino Rosignoli

150gr zucchero di canna alla liquirizia Bronsugar
150gr latte
2 uova
Succo e scorza di 1 limone
1 bustina di lievito per dolci
2 cucchiai di limoncello
1 yogurt bianco
 
 
 
 
Iniziate sbucciando le mele e irrorandole con del succo di limone per non farle annerire..
A questo punto versate in una ciotola le uova e lo zucchero e sbattetele per 15  minuti…
Aggiungete farina, latte, yogurt, il liquore e il lievito…continuate a sbattere per altri 10 minuti..
Versate in una teglia per torte a cerniera il composto e coprire con le fettine di mele…
Infornate per 35 minuti a 180 gradi….freddate e gustate..

Polpette veloci di carne

Preparate con me queste polpette veloci di carne, velocissime..

Ingredienti per 4 persone

600 gr carne macinata

2 cucchiai di pane raffermo

latte q.b

sale

pepe nero

prezzemolo

1 uovo

olio di semi per friggere

 

In una ciotola tagliuzzate il prezzemolo, aggiungete, sale, pepe e la carne iniziando a mescolare. Continuate aggiungendo tutto il resto degli ingredienti. Se l’impasto risulta troppo molle aggiungete mollica di pane, al contrario un po’ di latte.

Create delle palline che farete riposare in frigo per qualche minuto.

Friggete in olio caldo in una bella padella capiente Domo spa..

Buonissime e veloci queste polpettine di carne, possono essere arricchite con prosciutto, formaggio o con cio’ che volete.

Biscotti friabili con ganache al cioccolato e smarties

Biscotti friabili con ganache al cioccolato e smarties
 
 
Quando ho voglia di cucinare biscottini è perche’ voglio sempre accostare forme e decorazioni nuove…
infatti ho sperimentato questi , alla fine sono davvero semplici da fare ma buonissimi vi assicuro..il loro ripieno è un po’ speciale
 

Frolla

160 gr burro Occelli
260 gr farina Arifa
140 gr di  amido
120 gr zucchero di canna Brounsugar
2 uova
aroma biscotto
1 bacca di vaniglia Farnese

Faccio la classica fontana mettendo la farina e creando il buco centrale dove metto uova, zucchero e tutto il resto degli ingredienti..impasto molto velocemente per non scaldarla troppo..lascio riposare in frigo per 30 minuti…e poi la utilizzo…questa dose è sufficente per un 10-12 biscotti o per una crostata diametro 22…

prendo una parte di frolla e ci aggiungo un po’ di cacao sui 25 gr si va a occhio 🙂 e faccio anche qualche biscottino nero…

Passiamo alla crema

200 ml panna Hulala’ oro
300 gr cioccolato in scaglie

metto la panna in un pentolino, la lascio scaldare senza bollire e poi spengo e aggiungo il cioccolato..lascio raffreddare et voila’ ecco la mousse al cioccolato da spalmare sui biscotti..un po’ di decorazione e via sono prontiiii

 

 
 
 

Chiacchiere inzuppate nel cioccolato:ricetta perfetta

Chiacchiere inzuppate nel cioccolato:ricetta perfetta

Ciao a tutti..
Carnevale è quasi passato e io in ritardissimo vi presento le mie chiacchiere..
Ne avevo postate una versione l’anno scorso, potete leggerla qui ..
Quest’anno invece, visto che non faccio un dolce da chissa’ quanto..mi sono ripromessa di farne uno buono buono, ma tantoooooo calorico..
Eccolo..
Io non sto a spiegare quante calorie ha, cioccolato, fritto, etc..ma vi assicuro che piu’ ne mangiate piu’ vorrete mangiarne..

Passo subito agli ingredienti:
(Per una 50 ina di chiacchiere)

500 gr farina 00
burro fuso  60 gr
100 gr zucchero
1 pizzico di sale
4 uova 
aroma arancia  sostituibile con 50 gr di liquore a piacere
cioccolato fondente
olio di semi per friggere

Il procedimento è semplice..
Dispongo la farina a fontana e in ordine cosi come li ho scritti aggiungo tutti gli ingredienti..
Impasto fino ad ottenere un panetto bello morbido ( non come quello della pizza si intende, piu’ come l’impasto di una pasta fresca per intenderci).
Faccio riposare il tutto per un’ ora in frigorifero.
Stendo con la macchinetta per pasta al punto 5 che per me è il terzultimo spessore..non amo fare le chiacchiere troppo sottili..
Ritagli con  una rotella dentata e friggo in olio abbondante in una pentola
Lascio freddare, inzuppo nel cioccolato e spolvero con zucchero a velo..
Provatele, sono una vera bonta’..
Baci di zucchero a tutti..

 

Colomba farcita con crema e cioccolato

Colomba farcita con crema e cioccolato

Ciao a tutti..

Ecco a voi una ricetta veloce ma davvero gustosa..

Avete mai pensato di usare una colomba come se fosse una torta? Mi spiego meglio.. Avevo una colomba iniziata e non sapevo cosa farmene..

L’ho tagliata a strati messa in terrina e voila’ il dolce è servito..

Vi dico tutto in dettaglio..

Ingredienti per la torta di colomba farcita con crema

Qualche strato di colomba o panettone o ancora pan di spagna pronto

1 preparato Prontocream Farmo

gocce di cioccolato

limoncello q.b, zucchero e acqua per la bagna..

 

Prepariamo una bagna facendo sciogliere 200 ml di acqua con 200 ml di zucchero, fate bollire per qualche minuto e spegnete.. Aggiungete il limoncello e fate freddare..

20150509_130617

A questo punto preparate la crema pasticcera, è semplicissimo vi bastera’ pesare 150 gr di acqua per 250 gr di preparato pronto e mescolare con una frusta,,

20150509_130758            20150509_131447

Tagliare la colomba a strati e farcire con crema, dopo aver bagnato la stessa con la bagna al limoncello…

 

20150509_131847

Finite tutti gli strati nello  stampo e mettete in frigo per qualche ora..

 

PicsArt_1431177407563 (1)

Pancake con sciroppo d’acero

Avete mai provato i pancake con lo sciroppo d’acero??
Io mai questa è la prima volta, ma credo proprio che salvero’ gelosamente questa ricetta sia per la velocita’, che per l’ottima riuscita…

Ingredienti

300 gr farina per dolci e sfoglie Molino Rosignoli
2 cucchiai lievito in polvere
1 pizzico di  sale
3 cucchiai di  essenza di natura  Eridania
3 uova
280 ml latte
4 cucchiai olio di semi

L’esecuzione è davvero semplice..
In una boule metto tutti gli ingredienti uno dopo l’altro e sbatto leggermente con una frusta…
Questo composto andra’ fatto riposare per 15 minuti circa in frigo..
Riprendo l’impasto e ungo una padella con dell’olio di semi…verso una bella cucchiata generosa di impasto e lascio cuocere finche’ vedo che in superficie si formano delle bollicine..
Giro il pancakes…e faccio cuocere.
Servo con una spolverata di zucchero a velo e dello sciroppo d’acero Luna di Miele..

a presto..

Cannoli ripieni di crema e pistacchio

Cannoli ripieni di crema e pistacchio

Uhmmm quanto mi piace fare i cannoli ripieni..mi piace sempre cambiare e inventare nuove creme…
Questa idea è stata pensata apposta per un contest di beppino occelli…volevo fare una ricetta creativa e da siciliana ho reinterpretata il cannolo…
Questi sono davvero buoni…provateli…

Ingredienti

Per i gusci

500 gr farina Molino Rosignoli
50 gr farina Farina bona
50 gr burro Beppino Occelli
6 cucchiai di zucchero Eridania
aroma limone Flavourart
2 uova
1 bicchierino di liquore al limone o qualsiasi altro tipo

Per la crema
Faccio una crema semplicissima…mescolo in parti uguali panna montata Hopla’ e cremosa al pistacchio Baladin…

Cialda

Impasto tutti gli ingredienti facendo la classica fontana al cui centro si mettono in successione uova, zucchero e tutto il resto… lascio riposare per un oretta e avvolgo dei quadrati sulle cialde
Friggo il tutto in olio profondo di arachide..

Lascio freddare e riempio con la crema fredda, spolvero di pistacchi tritati…

Uhmmm veloci ma buonissimi..
Non sono i veri cannoli siciliani pero’ sono dei cannoli innovativi…e molto piu’ veloci e meno elaborati..
uno tira l’altro…

e domani seguitemi c’e una novita’ per voi…

Ravioloni ripieni di zucca

Eccomi.
Oggi vi propongo una ricetta davvero sfiziosa..sembrera’ lunga da fare, ma non è cosi..

Ingredienti per 4 persone

per la sfoglia
4 uova
400 gr farina Molino Rosignoli
1 pizzico di sale

Per il ripieno
Farina di zucca Lo conte
2 robiole Osella
sale
pepe nero
un filo d’olio Dante
1 barattolo di crema di zucca Goloserie di campagna

Per il condimento
panna Codap

Preparate la pasta impastando il tutto  e mettetela a riposare per qualche ora..
Nel frattempo con un mixer mescolate tutti gli ingredienti per la farcia e mettete in frigo..

Stendete la pasta e ricavatene dei quadrati, riempite e chiudete a mo’ di raviolo..Cuoceteli in acqua salata  e condite con panna..sentirete che buoni..